giovedì 30 maggio 2013

Il Nostro Ho'oponopono

Noi siamo i responsabili di tutto quello che ci succede e per tutto ciò che vediamo e sentiamo. Dobbiamo arrivare a capire che tutto il fuori di noi è un riflesso di una parte di noi di cui spesso non ne siamo a conoscenza o consapevoli.
Noi proiettiamo sugli altri le memorie che abbiamo depositato nel sub inconscio, i nostri conflitti irrisolti e le emozioni. Pertanto, ogni volta che si reagisce a qualcosa di esterno dobbiamo andare dentro di noi e trovare la parte che sta riflettendo la problematica e che è la causa dell'evento.
Se la persona di fronte a Noi ci sta facendo arrabbiare dobbiamo pertanto capire il perché analizzandoci noi stessi e liberando gli altri di ogni responsabilità.
Se la persona con cui abbiamo a che fare è egoista o irragionevole, cattiva o maleducata, stiamo bene attenti, sono campanelli di allarme per noi stessi e che ci debbono fare riflettere interiormente. Parti di noi infatti hanno riflesso tali negatività e se ne diventiamo davvero consapevoli, abbiamo la possibilità di guarire una volta per tutte.
In pratica noi possiamo utilizzare tutte le persone che entrano nella nostra realtà per portare a compimento la nostra guarigione. Anzi, peggiore è quella persona e meglio è per noi, perchè possiamo ripulirci di una maggiore quantità di spazzatura. Questa è la vera potenza della pratica Ho'oponopono.
Per ripulire le parti di noi pronunciamo, anche mentalmente, “Mi Dispiace, Ti Prego Perdonami, Grazie, Ti Amo”
Queste frasi racchiudono una grande potenza, quella del perdono e dell'amore che da sole saranno in grado di rivoluzionare positivamente la nostra vita. Pulendo noi stessi contribuiamo a ripulire il nostro pianeta.
L'Amore è quella forza così potente che riesce a congiungerci con tutto l'Universo. L'Amore vince tutte le resistenze, l'Amore predomina su tutto e cancella definitivamente le nostre memorie, restituendoci alla vita nella piena consapevolezza.
Non esiste nessuna regola in relazione all’ordine delle frasi “Mi Dispiace, Ti Prego Perdonami, Grazie, Ti Amo”. Basta usare la sequenza con la quale ci troviamo meglio, qualunque sia, l’importante è che sia in sintonia con noi. Possiamo usare due, tre o tutte e quattro le parole. Se riusciamo a trasmettere le emozioni ha effetto anche il semplice “Ti AMO”
Praticare Ho'oponopono provoca un senso di pace e di rilassamento fisico, e può essere utilizzata ovunque, in qualsiasi momento, da solo e sopratutto in compagnia, come in origine era utilizzata dagli antichi hawaiani.

Questa è la sola pratica che ci offre, in modo semplice ed efficace, la possibilità di tornare liberi da ogni condizionamento e vivere la vita senza alcun limite, i miracoli accadranno e ne saremo consapevoli.

Pace & Amore




2 commenti:

  1. Inserire un video sull'Ho'oponopono ed una previa pubblicità di 22 secondi che ci costringe a sorbirli tutti prima di accedere al vostro messaggio di PACE E AMORE è una scelta pessima, inoltre pubblicizzare un film sul demonio ancor di più è assolutamente fuori luogo, ma chi è quel genio fra di voi che ha fatto questa scelta? O il vostro intento, occulto, è quello di diffondere paura e angoscia? Complimenti davvero! Un sito da non consigliare!!!

    Roberto (Roma)

    RispondiElimina
  2. ho letto tutta la vostra presentazione. Su FB leggo 15000 iscritti, a parere mio sono sbalordito di quante persone mentalmente deboli che si lasciano attrarre da queste assurdità. Paragonabile quasi ad una setta. Povera Italia.

    RispondiElimina